Google

Viaggio in Portogallo, turisti per caso

Data:28 gennaio 2013
Articolo letto:515 views
Commenti
Aggiungi

Viaggio in . Évora è una città portoghese, la più grande della regione dell’Alentejo. E’ come una città museo, con i suoi monumenti che raccontano storie di periodi tanto diversi tra loro, dal tempio di Diana alla Cattedrale, fino alla chiesa di San Francisco.

viaggio in portogallo


Parte da qui il viaggio in di 6 giorni che abbiamo fatto io e i miei amici, nella terra del Fado, di Pessoa e del premio Nobel Saramago. L’itinerario prosegue poi per la cittadella fortificata di Marvao, arroccata su uno sperone roccioso, e per Castelo de Vide, nell’Alto Alentejo (questa terra è proprio quella raccontata in uno dei romanzi di Saramago), con il quartiere ebraico e il borgo medievale. Il terzo giorno abbiamo raggiunto in autobus la piccola e intricata Tomar (con il convento do Cristo), Batalha (celebre per il monastero si Santa Maria da Victoria), Alcobaca (con il monastero cistercense di Santa Maria, uno dei principali monumenti del Paese) e infine Obidos.

Anche il quarto giorno è stato molto intenso: abbiamo cominciato con la visita a Sintra, cittadina dell’Estremadura, residenza dei sovrani portoghesi, per procedere poi per Cabo da Roca, estremo punto occidentale dell’Europa continentale, e per le località balneari di Cascais ed Estoril.

Il quinto giorno, l’ultimo prima del rientro, lo abbiamo dedicato alla capitale, con le sue strette vie medievali e il suo cielo azzurro: il Rossio, centro della città bassa, i caratteristici quartieri di Alfama e Bairro Alto, la torre di Belem, simbolo di Lisbona, e il monastero dos Jerònimos de Belém, capolavoro dell’arte mantellina.

Potrebbero interessarti anche:

Tags:

Articoli correlati

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Viaggio in Portogallo, turisti per caso - 28/01/2013 - Vacanzieri